La „chiamata della comunità“ di Uniswap discuterà

La „chiamata della comunità“ di Uniswap discuterà l’estensione dei premi per l’estrazione mineraria di liquidità

Con il programma di premi per l’estrazione mineraria di liquidità dell’Uniswap, che si concluderà tra una settimana, il progetto ha indetto una riunione della comunità per discutere su come procedere.

La principale borsa valori decentralizzata Uniswap ha annunciato una „chiamata non ufficiale della comunità“ fissata per il 12 novembre alle 17:00 UTC. La chiamata è programmata per discutere diverse questioni di governance centrali per l’Uniswap, tra cui il futuro del suo programma di estrazione di liquidità.

Dopo una serie di cloni DEX rivali che hanno cercato di sottrarre agli utenti di Uniswap gli esorbitanti premi di gettoni nativi ai fornitori di liquidità durante il boom della DeFi, Uniswap ha retroattivamente lanciato il suo gettone nativo UNI agli utenti e ha lanciato il proprio programma di estrazione di liquidità a metà settembre.

L’attuale programma di estrazione di liquidità di Uniswap si concluderà il 17 novembre, con la chiamata fissata per discutere se estendere il programma esistente o rivedere il programma.

Il programma iniziale ha assegnato ai fornitori di liquidità 5 milioni di UNI per l’airdrop in totale, pari a 83.333 gettoni al giorno

Molti ritengono che il programma UNI airdrop e il programma di premi di liquidità abbiano aiutato lo scambio ad assicurarsi la sua posizione di leader DEX di fronte a numerosi „attacchi di vampiri“. Tuttavia, il programma potrebbe ora avere un impatto negativo sull’andamento dei prezzi dei gettoni di governance dell’Uniswap – con il programma di ricompensa che ha fatto cadere ogni giorno più di 260.000 dollari di gettoni al prezzo attuale di 3,13 dollari ciascuno.

L’UNI ha iniziato a fare trading per circa 3 dollari, con la notizia del programma di estrazione di liquidità che ha contribuito a portare il rally a un massimo di quasi 8 dollari entro tre giorni dal lancio del token. Tuttavia, l’UNI è scesa costantemente dal 19 settembre all’inizio di novembre per raggiungere il minimo storico di 1,80 dollari il 5 novembre.

Alcuni trader ritengono che un arresto del programma di estrazione della liquidità sarebbe la cosa migliore per il token di Uniswap, con l’utente di Twitter „Tetranode“ che dice ai suoi 5000 seguaci che porre fine ai premi di liquidità e alla pressione di vendita associata porterebbe ad una nuova fase di scoperta del prezzo per UNI:

L’appello della comunità è anche previsto per discutere le prime due proposte di governance fallite di Uniswap, i processi di governance del progetto e le integrazioni con i colleghi DeFi-heavyweights Compound e MakerDAO.